Senza parole. La soluzione dell’Amministrazione per impedire il parcheggio selvaggio in Chiesa Madre.

(Foto realizzata, e pubblicata su Facebook, dalla cittadina Giusi Letizia Percipalle)

Non state sognando, è proprio l’accesso al piazzale della Chiesa Madre di Misterbianco: l’Amministrazione Comunale, dopo mesi di impotenza e sostanziale tolleranza per il parcheggio selvaggio in quell’area, ha pensato bene di installare una barriera “leggermente invasiva” per impedire l’accesso. Niente vigili urbani, niente conferenza dei servizi insieme ai commercianti che operano in quel contesto, per provare a trovare una soluzione radicale. Meglio questa schifezza. Un obbrobrio, sia dal punto di vista estetico che architettonico, in uno dei pochi scorci di Misterbianco ancora non “inquinato” dagli eccessi antiestetici della modernità.

Un obbrobrio costato la bellezza di 21411 euro, come da delibera allegata

Niente di nuovo sotto il sole: dopo l’invasione dei paletti in tutto il centro storico, adesso la barriera spaziale in Chiesa Madre, perché quello che conta è il risultato, anche a costo di radere al suolo quello che resta della vecchia Misterbianco (ci arriveremo).

E’ chiaro che questo è consentito a chi fa il Sindaco o l’Assessore: provate voi, da comuni cittadini, a cambiare una lampadina in centro storico e vedrete che la Sovrintendenza arriverà a chiedere anche la lapidazione per voi se le lampadine non rispettano canoni estetici in linea con il contesto e le prescrizioni di legge.

Caro Sindaco, a quando i cecchini sui palazzi per impedire il parcheggio selvaggio?

Leggi la Delibera >>>

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi