VIDEO | Dove porta la pista ciclabile?

Reportage a cura di Paolo Di Caro e Giuseppe Santonocito

Al momento dritta dritta a una… discarica abusiva. Tralasciando, solo per un momento, le questioni economiche, progettuali e di opportunità rispetto al risultato finale del progetto per la pista ciclabile, dopo ripetute segnalazioni siamo andati a vedere cosa succedesse in via Pezzamandra, dove la pista ciclabile si congiunge con via Muscalora.. (continua dopo il video)

Il risultato è quello che vedete nel video: una discarica abusiva, l’ennesima, dove risiede materiale di ogni tipo, senza neppure lo straccio di un cartello che avvisi sulle conseguenze penali dello scarico abusivo di spazzatura e inerti, meno che mai una telecamera di sorveglianza.
Portiamoci i “turisti” sulla ciclabile, così magari ammireranno i risultati del combinato disposto dell’inciviltà dei cittadini e della mancata sorveglianza del territorio da parte dell’Amministrazione Comunale. Una scelta ecologica e salutare, circondata da spazzatura.
Cartoline da Misterbianco.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi