Belpasso, due misterbianchesi scoperti in un deposito di auto rubate Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia provinciale in un'azienda di infissi metallici

I Carabinieri della stazione di Belpasso e una squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia Provinciale di Catania hanno scoperto due misterbianchesi, identificati per P.G. di 52 anni e D.B.G. di 29 anni, all’interno di un deposito di auto rubate.

I due erano intenti a manomettere i numeri identificativi del telaio di una nuovissima autovettura ancora da immatricolare, rubata nella sede di un concessionario auto della provincia di Messina. P.G. e D.B.G. sono stati deferiti alla Autorità Giudiziaria per i reati di ricettazione e riciclaggio.

Nel corso dell’operazione congiunta, i militari dell’Arma e gli agenti della Polizia provinciale hanno scoperto il deposito nei capannoni che ufficialmente ospitavano una azienda che lavora infissi in ferro e alluminio. All’interno, sono state ritrovate numerose autovetture, tra cui alcune di lusso, trafugate nei giorni scorsi in varie province della Sicilia.

Oltre alle autovetture, sono state trovate numerosissime parti meccaniche e di carrozzeria, provenienti dallo smantellamento degli automezzi rubati. Le parti, opportunamente catalogate e stoccate, erano pronte per essere immesse nel florido mercato nero degli autoricambi.

Ingente la mole di materiale ritrovato, per un valore di diverse centinaia di migliaia di euro.

(Foto di Geofix – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20214034)

Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi