Musica, Francesco Cafiso per la quarta volta a Misterbianco: grande jazz il 6 gennaio al Mandela Il giovane sax contralto di Vittoria in quartetto chiuderà il cartellone di eventi natalizi

Sarà la quarta volta dell’ex bambino-prodigio del sax contralto a Misterbianco. Francesco Cafiso, classe 1989, torna per chiudere il cartellone delle manifestazioni natalizie e di fine anno: si esibirà in quartetto il 6 gennaio 2017 nell’auditorium Nelson Mandela.

Col giovane musicista vittoriese, si esibiranno il fido Mauro Schiavone al pianoforte, Pietro Ciancaglini al contrabbasso e Adam Pache, australiano di Sidney, alla batteria. Programma tutto da scoprire, con brani inediti originali e alcuni immancabili standard.

Le altre volte del genio musicale isolano a Misterbianco sono state due volte nel 2004, ancora minorenne, e una nel 2008.

L’evento jazz del 6 gennaio 2017, presentato in conferenza stampa al municipio, è organizzato dall’Associazione musicale Misterbianco, presieduta dal professor Tuccio Mirulla, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Misterbianco e dell’assessorato regionale al Turismo.

“Desideriamo ringraziare l’assessorato regionale al Turismo – hanno dichiarato il vice sindaco Marco Corsaro e l’assessore alla Cultura Federico Lupo – per averci dato la possibilità di ospitare all’interno del nostro cartellone un artista di fama internazionale che da ragazzo ha mosso i primi passi qui a Misterbianco. Sarà certamente una serata importante, non solo per gli appassionati di musica Jazz, ma per tutta la comunità e per coloro che già hanno preannunciato la loro presenza da fuori comune.”

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi