Eccola di nuovo, ritorna Forza Italia: Caruso e Santapaola ‘commissari azzurri’ La nomina è arrivata dall'eurodeputato Salvo Pogliese. 'Sottratto' un sostenitore a Di Guardo.

A Misterbianco, in vista delle prossime elezioni amministrative di primavera, scende in campo Forza Italia. Se fino a ieri veniva considerato un assente eccellente alle grandi manovre per il ‘toto sindaco’, oggi fa sentire la sua presenza piazzando nello scenario misterbianchese due calibri di artiglieria pesante.

Infatti l’eurodeputato Salvo Pogliese, rappresentante provinciale del partito azzurro, ha nominato commissari cittadini i consiglieri comunali Serafino Caruso e Vito Santapaola.

“Misterbianco rappresenta una realtà importante per Forza Italia – dichiara Pogliese – e per questo abbiamo deciso di affidare il partito alle cure di persone fortemente radicate nel territorio e apprezzate dalla comunità locale”.

Serafino Caruso, già presidente della locale Confcommercio ed eletto consigliere comunale con 272 voti in una lista civica creata dal compianto Lino Leanza, è stato in questi anni uno dei più acerrimi oppositori dell’attuale amministrazione guidata dal sindaco Di Guardo.

Invece, il consigliere Vito Santapaola è stato eletto con 252 voti in una lista civica che ha appoggiato la candidatura di Di Guardo nelle scorse elezioni amministrative. Successivamente, pur continuando a sostenere l’azione amministrativa del sindaco, ha aderito al gruppo consiliare “Misterbianco unita-Insieme tutto è possibile”.

“Ringraziamo l’onorevole Pogliese e il partito per la fiducia accordata – hanno dichiarato Caruso e Santapaola – e lavoreremo nell’ottica di una Forza Italia radicata nel territorio, vicina alle esigenze dei cittadini e pronta alle importanti scadenze elettorali che a breve interesseranno Misterbianco, mettendo insieme le esperienze civiche maturate in questi anni per creare una credibile alternativa di governo per la città.”

Alla luce di quanto dichiarato dai due nuovi commissari pare, quindi, scontata la presenza del simbolo di Forza Italia alle prossime elezioni amministrative. Ma gli ‘azzurri berlusconiani’ esprimeranno un proprio candidato sindaco? Sosterranno un candidato esterno? Al momento non è dato a sapersi.

Intanto il sindaco Di Guardo, dopo l’abbandono dei consiglieri Corsaro e Zanghì, perde un altro suo sostenitore strategico. Correrà ai ripari in questo scorcio di tempo che ci separa dall’appuntamento elettorale?

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi