Elezioni 2017 – Sulle note della ‘Nona’ lista, gli ex nemici tornano insieme Dopo 25 anni passati a dirsene e darsene di santa ragione ora tutti uniti nel nome dei 'Siciliani indipendenti?

Venticinque anni digeriti nell’alka-seltzer dell’11 giugno. Un quarto di secolo passato in un battito di… mani. Che cos’è che mette, uno accanto all’altro, personaggi politici che nel 1991 erano più che avversari, quando stavano su fronti opposti, chi con il PdS, chi con la Democrazia Cristiana?

E ancora, più recentemente, dopo il 2002, chi non si rassegnava alla sconfitta e scalava i Palazzi della politica locale, chi quelli del sottogoverno nazionale, chi un ufficio al 2° piano di via Sant’Antonio Abate? Tutti, comunque, debitamente distinti e distanti?

Il tempo, si sa, aiuta a smussare gli spigoli, ad ammorbidire le durezze, ad appianare i contrasti. Ma se per qualcuno è stato invocato l’esorcista, in questo caso c’è bisogno di uno psicologo: mai avremmo pensato di poter assistere a una simile rimozione.

C’è solo da capire di quale variante ancora non descritta della sindrome di Stoccolma si tratti: vittime e carnefici di ieri che oggi si ritrovano fianco a fianco, a intonare promesse di lealtà e di stima reciproca.

Oggi c’è da sostenere la nona lista per il sindaco uscente e ricandidato: la lombardiana ‘Siciliani Indipendenti’. Lista rigorosamente ‘civica’, ché di vecchia politica e vecchi partiti ormai non si deve più parlare.

Ma per le alleanze sicure è sempre meglio diffidare del nuovo e affidarsi all’usato garantito: chi meglio di “un capitano che conosce la rotta” allora? Non è forse “meglio l’originale che le fotocopie”? E se qualcuno dovesse ancora storcere il naso c’è sempre qualche motto sturziano da rispolverare alla bisogna.

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi