Giusi Percipalle aderisce a Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Riconosciuto il ruolo di coordinatrice del partito a Misterbianco

Riceviamo e pubblichiamo:

Giusi Letizia Percipalle alle ultime amministrative di Misterbianco ha raccolto 539 preferenze risultando, in un comune grande e difficile, la seconda più votata e purtroppo non eletta. Scesa in campo con una lista civica “La voce di Misterbianco” oggi aderisce al partito di Fratelli d’Italia con tutti membri del suo coordinamento cittadino che Catania e in tutta la Sicilia riscuote sempre più numerose adesioni.

FdI-An accoglie la Percipalle premiandola e riconoscendole da subito il ruolo di coordinatrice di partito a Misterbianco e inserendola nel coordinamento regionale. “Decidiamo di premiarla – afferma il coordinatore provinciale di Catania Manlio Messina – perché l’impegno delle persone che si battono per il territorio, come Giusi Percipalle, va riconosciuto nella giusta maniera».

“Far parte di un gruppo politico significa avere diritto di parola durante gli incontri che regolano le scelte di vita politica di un Paese – ha affermato Giusi Letizia Percipalle – Significa, nel mio caso specifico, dimostrare di aver eliminato quel bavaglio che gli accordi vergognosi, gli inciuci, i cambi di casacca, avvenuti alle ultime amministrative del mio Paese, hanno tentato di mettere alla sottoscritta e a quei cittadini perbene che io rappresento. Ho accettato l’incarico al Coordinamento cittadino perché il mio paese, Misterbianco, ha diritto di avere una valida rappresentanza ad ampio raggio”.

“Mi viene dato il ruolo di massimo esponente di FRATELLI D’ITALIA per il Paese di Misterbianco; questo mi onora e mi gratifica perché mi permette di continuare il lavoro iniziato nel territorio anni fa e mai trascurato, ovvero quello di dare risposte ai miei concittadini; oggi con una valenza maggiore, il supporto, cioè, di un partito nazionale. Ma il coordinamento cittadino è una anticipazione di ciò che la mia persona rappresenterà accanto a Giorgia Meloni, a Manlio Messina e ai Fratelli d’Italia nella capitale. Il mio paese, Misterbianco, ha diritto di avere una valida rappresentanza ad ampio raggio. Farò del mio meglio. Il cittadino al primo posto sempre”.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi