Bilancio di previsione, Santonocito: “Nessun taglio per il volontariato” Il presidente della VI commissione tranquillizza la Misericordia: "Storno per servizi sociali. Provvederemo al primo aggiustamento"

“Il fondo per le associazioni di volontariato potrà essere rimpinguato, tra ottobre e novembre, con il primo aggiustamento di bilancio. E nel 2018 non ci sarà nessun azzeramento del fondo”. Butta acqua sul fuoco della polemica Nunzio Santonocito, presidente della VI commissione consiliare Bilancio, dopo lo sfogo via Facebook di Giovanni Giuffrida, presidente della Misericordia Misterbianco.

Giuffrida aveva criticato la scelta della maggioranza consiliare di tagliare 5000 euro dal fondo per le locali associazioni di volontariato, lasciato a 30mila euro per il 2017 e a 0 per il 2018.

“Abbiamo stornato 10mila euro da un capitolo e tagliato i 5000 per destinare la somma ai Servizi sociali. Avevamo bisogno di almeno 25mila euro per far partire il servizio contro la ‘distrazione scolastica’ dovuta a un disturbo da deficit di Attenzione/Iperattività”.

“Si tratta di un servizio che il Distretto socio-sanitario non non presta più e per il quale ormai non pubblica più nemmeno il bando. In prossimità dell’inizio dell’anno scolastico, non potevamo non far partire il servizio, che richiede due operatori ogni plesso scolastico. Con il primo assestamento di bilancio si potrà ripristinare il fondo”.

Ma perché non pensarci prima allora?

“Eravamo in grande ritardo, dovuto anche alla campagna elettorale. C’era la necessità di approvare il bilancio per evitare l’arrivo del commissario. Per il 2018, ho già detto all’amministrazione che tra febbraio e marzo dobbiamo già metterci mano. E il fondo per le associazioni non sarà azzerato”.

Anche il gruppo consiliare ‘Guardiamo Avanti’ aveva criticato la maggioranza sullo stesso argomento.

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi