Regionali 2017, una su otto ce l’ha fatta: Jose Marano (M5S) eletta all’Ars L'attivista del Meetup 5 Stelle di Misterbianco ha ottenuto 5.962 preferenze

Jose Marano ce l’ha fatta: è l’unica misterbianchese eletta all’Assemblea regionale siciliana. Dopo l’estenuante conteggio che la dava in forse con altri due candidati, con 5.962 preferenze l’attivista del MeetUp a 5 Stelle di Misterbianco ha avuto la conferma della sua presenza a Palazzo dei Normanni.

A lei giungano le congratulazioni e l’augurio di buon lavoro dalla redazione di Misterbianco 3.0. Ora farà parte della folta rappresentanza del Movimento fondato da Beppe Grillo che, con Giancarlo Cancelleri, occuperà uno degli scranni di Sala d’Ercole a fare l’opposizione al neo presidente Nello Musumeci e alla sua risicata maggioranza.

Marano è l’unica della schiera di otto misterbianchesi (acquisiti o affini, come li avevamo definiti a Misterbianco 3.0) a essere riuscita nell’impresa. Gli altri, comunque, con l’impegno profuso nelle personali campagne si sono misurati con il proprio bacino elettorale. Chissà che non tonerà utile in altre occasioni.

Ecco i risultati ottenuti dagli altri candidati locali:

  1. Salvatore ‘Salvo’ Adornetto, consigliere comunale, è stato anche assessore nel 2011, era candidato con la lista ‘Diventerà Bellissima’ (Musumeci presidente): ha avuto 1.298 preferenze
  2. Antonio Licciardello, ex consigliere comunale, ex assessore con la giunta Di Guardo nel 2002, era candidato con la lista ‘Micari presidente’ (Micari presidente): ha ottenuto 409 voti
  3. Raffaele Panebianco, cognato dello scomparso Lino Leanza leader di Articolo 4, è stato assessore al Comune di Paternò, in quota MpA, dal 2007 al 2008, era candidato con la lista ‘Siciliani liberi’ (La Rosa presidente): ha ottenuto 287 consensi
  4. Salvatore ‘Turi’ Scaletta, consigliere comunale con il gruppo ‘Unione Civica per Misterbianco Santapaola’, era candidato con Noi con Salvini-Fratelli d’Italia (Musumeci presidente): ha avuto 1.694 preferenze
  5. Nico Sofia, ex assessore con la seconda giunta Caruso (2007-2012) in quota MpA, tra i presentatori della lista ‘Siciliani Indipendenti’ alle Amministrative dell’11 giugno, era candidato nella lista ‘Idea Sicilia Popolari e autonomisti’ (Musumeci presidente): ha raccolto 2.144 preferenze
  6. David Simone Vinci, infermiere per lavoro, attore e cabarettista per passione, misterbianchese d’adozione e per residenza, era candidato con ‘Noi con Salvini-Fratelli d’Italia’ (Musumeci presidente): ha avuto 1.437 voti
  7. Loredana Turchetti, esponente nazionale del movimento Riva Destra, era candidata con ‘Noi con Salvini-Fratelli d’Italia’ (Musumeci presidente): ha ottenuto 62 consensi.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi