Videosorveglianza in tutto il paese: ‘Guardiamo Avanti’ raccoglie le firme

Riceviamo e pubblichiamo una nota del movimento ‘Guardiamo Avanti’

Oggi (sabato 9 dicembre, ndr) partiamo con una raccolta firme-petizione per dar voce a un’esigenza tanto avvertita dai cittadini: più sicurezza e decoro a Misterbianco, avviando l’installazione di telecamere di videosorveglianza in tutto il paese.

Questo poteva già essere una realtà, ma sindaco, assessori e consiglieri hanno bocciato una proposta in Consiglio che prevedeva un importante investimento nel settore. Solo perché la proposta era fatta da noi.

Un sistema strutturato e diffuso è indispensabile per una città come la nostra. Vanno arginati gli atti delinquenziali, i vandalismi negli spazi pubblici, per non parlare dell’abbandono dei rifiuti nelle microdiscariche, diventate ormai quasi arredo urbano.

La raccolta firme parte oggi da piazza Mercato a Misterbianco. Lunedì saremo invece a Lineri. Il movimento Guardiamo Avanti, con i suoi giovani e le sue idee, sarà sempre dalla parte della gente.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi