Zero Waste Sicilia, domani e domenica raccolta firme per “cambiare l’aria” Sabato, al mercato di piazza Pertini (centro) e domenica in piazza Berlinguer (Lineri)

Tre firme per “cambiare l’aria”. Le chiedono i coordinatori dei circoli di Zero Waste Sicilia Etna e Sieli, rispettivamente di Misterbianco e Motta S.Anastasia. Le adesioni saranno raccolte domani (sabato) al mercato di piazza Pertini (Misterbianco centro) e domenica in piazza Berlinguer (Lineri).

L’iniziativa aderisce alla campagna nazionale ‘Cambiamo l’Aria’ e riguarda tre petizioni nazionali. Eccole:

1) Inquinamento olfattivo. Introdurre nel Testo Unico ambiente nazionale l’inquinamento olfattivo, con la sua definizione, i sistemi di monitoraggio, le regole e sanzioni e i criteri per regolamentare la molestia derivante da impianti del campo rifiuti, agricoltura, industria chimica e petrolchimica.

2) Contributo CONAI. Modificare l’importo e l’uso del Contributo Ambientale dei Consorzi affiliati al CONAI, fondo da cui proviene il contributo che il CONAI versa alle piattaforme convenzionate e soprattutto ai Comuni per la raccolta differenziata e il suo trasporto alle piattaforme. Oggi il CONAI copre appena il 20% del costo degli imballaggi immessi.

3) Waste Tax. Istituire la Waste Tax, estendendo la ‘Eco-tassa’ regionale a tutti gli impianti di combustione di rifiuti e suoi derivati, dato che, con la legge 221/2015, è stato introdotto il principio di estendere la Eco tassa anche agli inceneritori senza recupero di energia ma solo per il 20% dell’importo previsto.

Nella foto, da sin. Angelo Naso, Anna Bonforte e Giuseppe Gullotta.

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi