Abusivismo edilizio, la polizia locale sequestra due costruzioni Una a Belsito, una a Poggio Lupo. Proprietari denunciati e sigilli agli immobili

Due immobili abusivi ma già completi di pareti e tetto: uno a Belsito, uno a Poggio Lupo. È il frutto dell’ultima operazione del Comando di Polizia locale per contrastare sul territorio il fenomeno dell’abusivismo edilizio.

Gli immobili, realizzati senza alcuna progettazione, erano già completi di pareti di tamponamento e tetto di copertura. La costruzione sequestrata nel quartiere di Belsito ha una consistenza di 100 metri quadri; la seconda, nel quartiere di Poggio Lupo, di 130.

Dopo gli accertamenti, la squadra antiabusivismo di polizia giudiziaria della polizia locale ha individuato i proprietari del terreno e apposto i sigilli del sequestro penale preventivo, per evitare la continuazione del reato con il completamento delle opere edili avviate.

I proprietari delle due costruzioni, una delle quali a ridosso di immobili preesistenti, sono stati denunciati a piede libero per costruzione abusiva di fabbricato su area non edificabile.

(Nella foto, una delle due costruzioni abusive sequestrata – Fonte U.S. Comune di Misterbianco)

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi