Misterbianco, GdF scopre e sequestra 136 chili di marijuana in un garage Arrestato il corriere: è un 45enne di Terni già denunciato per reati analoghi

Un arresto, 136 chilogrammi di marijuana e 10mila euro in contanti sequestrati in un deposito a Misterbianco. Sono il frutto dell’operazione della guardia di finanza di Catania.

L’uomo arrestato, M. T., 45 anni, residente in provincia di Terni, era già stato denunciato per reati analoghi. Secondo le Fiamme gialle, lo stupefacente avrebbe avuto un valore di mercato di circa un milione di euro.

Le indagini sono state avviate dopo che, durante un controllo del furgone guidato dall’uomo, gli investigatori hanno scoperto un doppio fondo sotto al pavimento del vano posteriore dell’automezzo.

Inoltre, nell’abitacolo del mezzo era stata trovata anche una valigetta con banconote da 20 e 50 euro, per un totale di 10mila euro, che sarebbe il compenso per il trasporto dell’erba.

Il ritrovamento ha portato le Fiammo gialle a perquisire il garage condominiale dal quale era uscito il furgone: qui sono stati trovati 11 involucri con all’interno i 136 chili di marijuana.

Dopo l’arresto, il corriere è stato condotto in carcere a Piazza Lanza.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi