Discarica, Musumeci: “Necessario un approfondimento”

“Sono sempre stato e resto contrario alla attuale collocazione della discarica della Oikos. Com’è noto, è una scelta fatta da altri, prima dell’arrivo del mio governo. Il mio desiderio sarebbe quello di spostarla alcuni chilometri oltre, lontano dai centri abitati”. Lo dichiara Nello Musumeci, presidente della Regione Siciliana.

“Purtroppo, non tutti i desideri diventano diritti: e i diritti di ognuno sono tutelati dalla legge. Tuttavia, ritengo che il recente decreto adottato dal dirigente del dipartimento regionale Rifiuti su quell’impianto di Valanghe d’Inverno meriti un approfondimento.

Per Musumeci, “si tratta di un provvedimento sicuramente complesso e difficile, emanato dopo anni di ricorsi e azioni giudiziarie e che comunque limita il conferimento dei rifiuti al solo secco non putrescibile e non più alla sostanza organica” .

“Ma – continua il presidente della Regione – voglio lo stesso un approfondimento: entro il mese di agosto riunirò a Palermo un ristretto gruppo di lavoro che dovrà esaminare ogni aspetto del decreto e riferire in pochi giorni”.

“Alla gente che vive in quei Comuni – conclude Musumeci – non si può chiedere per anni di sopportare il fetore proveniente dalla discarica, per colpe, leggerezze o errori compiuti nel passato. Un rimedio va trovato: la politica indica l’obiettivo, spetta ai tecnici raggiungerlo, nel rispetto delle norme vigenti”.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi