Cimitero, furto di rame: rubati i fili dell’illuminazione votiva I ladri hanno 'completato' l'opera di inizio estate

Loculi al buio al cimitero di Misterbianco. Ignoti hanno rubato stanotte i fili di rame dell’illuminazione votiva della parte nuova del camposanto. A dare l’allarme uno dei sorveglianti che si è accorto del furto appena stamattina ha aperto i cancelli.

In pratica, i ladri di rame hanno portato a termine il ‘lavoro’ che avevano intrapreso all’inizio dell’estate Così hanno completato il furto dei fili del blocco nuovo del cimitero. Gli altri circuiti sono stati sostituiti in altro materiale non appetibile. .

Non sono stati toccati i fregi e gli arredi delle tombe che ormai sono in materiale non metallico.

Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi