Cimitero, Corsaro: “Anche nella parte vecchia la videosorveglianza non funziona!” Blitz del capogruppo consiliare di Guardiamo Avanti: "Ma, hanno mai acceso le telecamere?"

Monitor scuri, telecamere spente, apparecchiatura silenziosa: nella parte vecchia del cimitero la videosorveglianza c’è ma non funziona. A denunciarlo è Marco Corsaro, capogruppo consiliare di Guardiamo Avanti. Che, subito dopo aver saputo del furto di cavi elettrici di due giorni fa ha fatto un blitz al camposanto comunale per verificare la situazione. Sul proprio profilo Facebook, poi, ha postato le immagini e la sua denuncia

“Appena saputo quanto successo – racconta Corsaro al telefono di Misterbianco 3.0 – ho chiamato al CED per sapere che cosa avessero registrato le telecamere. Il responsabile mi ha detto che non è di loro competenza. Sono subito andato al cimitero e mi sono reso conto che non solo non esiste videosorveglianza nella parte nuova ma che nella parte vecchia quella che c’è non funziona. In pratica, in tutto il cimitero non c’è videosorveglianza! E, al solito, chi sbaglia non paga mai. Anzi a pagare sono i cittadini.”.

A Misterbianco 3.0, il vice sindaco Matteo Marchese aveva già confermato che la videosorveglianza nella parte nuova del cimitero spetta alla ditta concessionaria, alla quale tocca anche la manutenzione ordinaria e straordinaria.

(Immagini dal profilo FB di Marco Corsaro)

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi