Comune sciolto, ecco la commissione al lavoro. Primo nodo la protesta dell’ex sindaco? I tre commissari prefettizi si sono presentati stamattina intorno alle 11

Primo giorno di lavoro per la commissione prefettizia al Comune di Misterbianco insediata venerdì scorso, in attesa della pubblicazione del provvedimento di sospensione degli organi del Comune di Misterbianco, ai sensi dell’art. 143 T.U.E.L. (Testo unico degli enti locali).

I tre commissari sono il vice prefetto Salvatore Caccamo, il vice prefetto Ferdinando Trombadore e la dirigente di seconda fascia Giovanna Camizzi. Si sono presentati stamattina, intorno alle 11, accompagnati dal comandante della tenenza dei carabinieri, tenente Pasquale Cuzzola, e sono stati accolti dal segretario comunale Vincenzo Marano, come anticipato dal sito laspiapress.com. Con questo atto, la commissione ha avviato l’attività amministrativa.

Uno dei nodi da risolvere sarà intanto la presenza, davanti al municipio, dell’ex sindaco Nino Di Guardo il quale, col suo camper, sta tenendo uno sciopero della fame con una raccolta di firme contro il provvedimento del Consiglio dei ministri.

Le associazioni di Carnevale hanno chiesto di incontrare la commissione per sapere il destino dell’edizione 2020 della manifestazione.

Nella foto: da sin., Giovanna Camizzi, Salvatore Caccamo e Ferdinando Trombadore

(Fonte: comunicato stampa Comune di Misterbianco)

Rosario Nastasi
Seguimi

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?
Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi