Carnevale 2020, modifiche al regolamento: tutti dentro ma con giudizio La commissione prefettizia proroga il termine per i progetti; apre a tutte le associazioni iscritte ma ci saranno due categorie, A e B

Proroga dei termini, partecipazione allargata a tutti ma in due categorie. Sono le principali novità delle modifiche al regolamento di carnevale apportate dalla Commissione Prefettizia, con deliberazione n. 6 del 28.10.2019, adottata con i poteri del consiglio comunale.

Queste nel dettaglio le modifiche apportate:
+ Riapertura dei termini di presentazione delle istanze di partecipazione per le Associazioni iscritte all’Albo del Carnevale, prorogati fino alle ore 12,00 del 31 ottobre 2019, così come annunciato;
+ Apertura della partecipazione alla edizione 2020 a tutte le Associazioni iscritte all’Albo che faranno pervenire gli elaborati progettuali entro il termine;
+ Ammissione degli elaborati progettuali in due categorie: A) e B). Alla categoria A) sono ammesse le prime quattro associazioni selezionate; le associazioni escluse verranno ammesse a partecipare in una categoria secondaria denominata categoria B) e avranno un contributo-incentivo non superiore al 50% di quello stabilito per le prime quattro associazioni. Inoltre le Associazioni della categoria B) dovranno assicurare 45 figuranti in costume e un carro scenografico di chiusura.

Importante la novità per la categoria B: anche se non parteciperà all’assegnazione dei premi principali riservati alla categoria A e al Trofeo Carnevale 2020, potrà essere assegnataria dei ‘premi speciali’ e dei ‘Premi cartolina’ e, quindi, partecipare di diritto agli eventi nazionali e internazionali ai quali aderirà il Comune.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it