Emergenza Coronavirus, la ‘Voce di Misterbianco’: “Buoni spesa per i senza reddito” La presidente Giusi Percipalle scrive ai commissari e ai servizi sociali: "Blocchiamo i lavori non urgenti"

Un aiuto per “quei cittadini privi di reddito e di qualsiasi altra forma di sostentamento, che in questo periodo, più che mai, si trovano con gravi difficoltà economiche, tali da non potersi assicurare neanche un pasto al giorno”.

Lo chiede Giusi Percipalle, presidente del Comitato cittadino La Voce di Misterbianco, che ha inviato la richiesta al Comune scrivendo ai commissari e ai servizi sociali comunali.

“L’aiuto che chiedo si potrebbe concretizzare anche in buoni spesa – spiega – convogliamo determinati introiti dei vari capitolati di spesa del comune per aiutare i cittadini in difficoltà, ad affrontare questa emergenza al meglio. Blocchiamo determinati lavori in settori non urgenti per aiutare le persone che non riescono a mangiare”.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi