Emergenza Covid-19, Guardiamo Avanti: “Più sicurezza per i negozi rimasti aperti” Il movimento politico ha inviato una richiesta alla commissione straordinaria

“Più protezione per le attività commerciali che restano aperte”. È quanto chiede il movimento politico ‘Guardiano Avanti’ che oggi ha inviato una specifica istanza ai Commissari straordinari alla guida del Comune di Misterbianco.

Lo scopo – sottolinea il movimento in una nota alla stampa – è “di tutelare quelle attività che continuano a lavorare perché svolgono un servizio essenziale di pubblica utilità, da situazioni eventuali di potenziale pericolo, intensificando l’attività di pattugliamento per le strade cittadine”.

In centro – spiegano Lorenzo Ceglie e Antonella Rapisarda – si concentrano numerose attività commerciali essenziali che stanno facendo gli straordinari per garantire i propri servizi, esposte anche ai rischi del caso. In tutta la Sicilia, infatti, si sono avuti si sono verificati casi di rapine, furti e intimidazioni a negozianti ed edicolanti, dovuti al momento particolarmente delicato che il nostro paese sta attraversando”.

“Siamo vicini agli esercenti vittime di sciacallaggio e furti, così come sosteniamo e ringraziano le forze dell’ordine a tutti i livelli per lo straordinario lavoro di monitoraggio e repressione ininterrotto e vitale”

“Guardiamo Avanti – sottolineano gli esponenti del movimento – chiede una marcia in più sulla sicurezza in città, a difesa di chi ogni giorno è su strada a lavoro in questo scenario di emergenza, e presidi permanenti di sicurezza lungo le vie a più alta concentrazione di attività aperte”

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi