IC Gabelli, ecco i vincitori del concorso interno #LaGabelliNonSiFerma I 250 elaborati che hanno partecipato sono stati raccolti in un e-book donato alla Città di Misterbianco

Duecento cinquanta partecipanti, quattro categorie premiate, una per ciascun grado scolastico e una “social”. L’istituto comprensivo Gabelli di Misterbianco ha annunciato, con una nota, i vincitori del concorso interno dal titolo #LaGabelliNonSiFerma.

L’iniziativa – spiega la nota – lanciata poco dopo la chiusura delle scuole attraverso i canali ufficiali dell’istituto diretto dalla dott.ssa Adriana Battaglia, aveva chiesto a tutti gli alunni dei tre ordini di scuola (infanzia, primaria, secondaria di I grado) di mettere le proprie competenze al servizio della comunità locale e trasformare il disagio, l’isolamento e lo sconforto del periodo di lockdown in un’opportunità di “didattica solidale” a distanza.

La sperimentazione di Virtual Service Learning, che ha coinvolto l’intera comunità scolastica nel periodo di DaD, nei mesi scorsi è stata pubblicata anche nella sezione “Buone Pratiche Didattica a Distanza” del sito dell’Equipe Formativa Territoriale coordinata dall’USR Sicilia e nella sezione “Esperienze di Service Learning” del sito EIS, Scuola di Alta Formazione promossa dall’Università LUMSA di Roma.

Dopo un’attenta analisi dei circa 250 elaborati (disegni, poesie, racconti, foto, filastrocche, video, fumetti…) pervenuti via email e poi raccolti in un e-book donato simbolicamente alla città di Misterbianco, la Commissione interna (composta dal dirigente scolastico Dott.ssa Adriana Battaglia, dalla prof. Anna Rita Treccarichi, dalle ins. Agata Fazio e Antonella Manna, dal presidente del consiglio d’istituto avv. Antonino Anzalone) ha così deciso:

1° CLASSIFICATO SCUOLA DELL’INFANZIA
“Le Barbies al tempo del Coronavirus” di Eleonora Scuto, sez. A
Motivazione: “Per l’originalità e la dimestichezza nel trasformare i giochi di ogni giorno in strumenti per la realizzazione di un video significativo nel periodo del lockdown.”

 1° CLASSIFICATO SCUOLA PRIMARIA
“Io passo un momento triste” di Diego Randazzo, 1F
Motivazione: “Il momento ‘triste’ visto con gli occhi di un bambino di prima elementare, privato      all’improvviso della quotidianità, semplici parole che esprimono i pensieri di tutti, piccoli e adulti.”

1° CLASSIFICATO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
“Non temete…vinceremo questa battaglia” di Sophia Drago, 2A
Motivazione: “Un mondo ingabbiato dal virus che col passare del tempo, rappresentato dalla          clessidra, ritorno ad essere libero e colorato. Le ambulanze lasciano il posto a giochi e allegria.

PREMIO SOCIAL, deciso dal pubblico in base al numero interazioni sulla pagina Facebook della scuola:
“Lontani…divisi…soli…ma vicini, uniti e insieme col cuore” della classe 1E Scuola Primaria

I vincitori delle quattro categorie riceveranno una gift card ciascuno del valore di euro 100,00 da spendere presso la galleria commerciale Centro Sicilia, sponsor che ha generosamente sostenuto l’iniziativa. Tutti i partecipanti riceveranno gadget e un attestato di partecipazione.

La premiazione avrà luogo durante la festa finale aperta all’intera comunità locale, che si svolgerà presso Centro Sicilia all’inizio del nuovo anno scolastico.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it