Covid19, denunciati alla Procura della Repubblica un impiegato comunale e la figlia Avrebbero disatteso l'obbligo della quarantena precauzionale. Lo Snalv chiede ai Commissari il tampone per tutti

Un impiegato del Comune di Misterbianco, in forza all’Ufficio Anagrafe, e la figlia, già nominata presidente di seggio elettorale, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per aver violato l’obbligo della quarantena precauzionale: entrambi avrebbero avuto contatti con una parente positiva al tampone per Covid19. Sabato, ai due era stato notificato l’obbligo di quarantena.

A denunciare padre e figlia è stato il comando della Polizia locale. Entrambi già ieri erano stati allontanati dai luoghi dove si trovavano. Nel seggio elettorale è stato necessario sostituire la presidente con uno degli scrutatori e, quindi, nominare uno scrutatore supplente.

Nell’Ufficio Anagrafe comunale, nei giorni scorsi, già un impiegato era risultato positivo al tampone rinofaringeo, ma ne aveva dato tempestiva notizia al capo settore e non si era recato a lavoro. In seguito a ciò, domenica mattina l’Asp 3 Catania aveva disposto la bonifica degli uffici Anagrafe e Polizia locale.

Misterioso, però, il motivo per cui non è stato fatto analogo intervento anche nel seggio elettorale.

Intanto, sulla vicenda il segretario regionale del sindacato Snalv, Antonio Santonocito, tramite la Rsu interna, ha chiesto alla commissione straordinaria se tutte le prescrizioni previste dalla normativa vigente sono state attivate. Nello stesso tempo, i rappresentanti dei lavoratori della Polizia locale hanno richiesto ai commissari di “attivarsi per sottoporre, in tempi brevissimi, al tampone per Coronavirus tutti i dipendenti interessati al fine di conoscere quanti e quali dipendenti fossero stati contaminati”.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi