Covid19, tamponi molecolari col metodo “drive-in” dal 14 al 16 novembre in piazza Milicia Si tratta della campagna di monitoraggio regionale per alunni e personale della scuola di I grado. Continua anche in altri sei Comuni

Tre giorni di test molecolari anti-Covid in modalità “drive-in” per alunni e il personale scolastico, docente e tecnico-amministrativo. Da sabato 14 novembre a lunedì 16 novembre, in piazza Milicia (Misterbianco centro), con i seguenti orari: mattino, dalle 8 alle 13; pomeriggio, dalle 14 alle 19.

L’iniziativa è voluta dall’Assessorato Regionale della Salute, d’intesa con ANCI Sicilia; si inquadra nella “Campagna di monitoraggio regionale tramite test rapidi su card per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici per Sars–cov2 da tamponi rinofaringei”; è ancora rivolta al mondo della scuola e si svolge su base volontaria.

A Misterbianco, l’iniziativa arriva dopo essere stata allestita nei territori di Catania, Adrano, Paternò, Caltagirone e Acireale.

Allo scopo, con ordinanza n° 73 del 12/11/2020, l’11° settore comunale ha istituito nei giorni interessati dall’iniziativa, 14-15-e 16 novembre 2020, il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in tutto il parcheggio di piazza Milicia.

Il divieto va dalle ore 00:00 alle ore 24:00, fino al termine delle operazioni sanitarie o, comunque, fino alla fine delle esigenze.

Transito e sosta sono consentite solo alle autovetture e alle strutture di supporto alle operazioni sanitarie dell’Azienda sanitaria provinciale.

Il divieto di fermata e sosta con rimozione forzata è istituita anche sul lato Nord di via Sabin, tratto che va da via Della Regione a via Milicia. La chiusura al traffico veicolare è previsto anche all’intersezione tra le vie Luigi Pirandello e A. Manzoni.

All’interno del parcheggio, saranno realizzate corsie di canalizzazione con transenne, per favorire l’accumulo dei veicoli in attesa.

La campagna regionale si concluderà lunedì 16 novembre ed è in continuità con lo screening, effettuato la settimana scorsa, per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Nel prossimo fine settimana saranno sette i Comuni interessati in provincia: Catania, Acireale, Adrano, Caltagirone, Mascalucia, Misterbianco e Paternò.

La campagna, dedicata agli alunni, ai loro familiari e al personale docente e non docente delle scuole medie, prevede l’effettuazione di uno screening di popolazione, su base volontaria, tramite l’esecuzione di test rapidi (rinofaringei), nei Comuni della provincia con più di 30.000 abitanti.

Sarà possibile effettuare il tampone drive in, nelle giornate di sabato 14, domenica 15 e lunedì 16 novembre, dalle ore 8.00 alle ore 13.00, e dalle ore 14.00 alle ore 19.00, presso le seguenti postazioni:

CATANIA
– Scambiatore di Nesima (Via Michele Amari)
– Parcheggio AMT – Fontanarossa (Via Forcile)
– Scambiatore Due Obelischi (via F. Lojacono)

ACIREALE
– Parcheggio Capomulini

ADRANO
– Stadio

CALTAGIRONE
– Piazza Falcone e Borsellino

MASCALUCIA
– Area Protezione civile (viale Cristoforo Colombo)

MISTERBIANCO
– Zona Milicia

PATERNÒ
– sabato-domenica: Area mercato
– lunedì: Area adiacente alla piscina.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it