Test Sars-Cov2, nella prima giornata trovati 17 positivi su 625 tamponi somministrati Nei sette Comuni coinvolti, sono stati oltre 6600 i tamponi somministrati. I risultati.

Seicentoventicinque tamponi, 17 con esito positivo. È l’esito della prima giornata di indagine a Misterbianco per la ricerca del coronavirus (Sars-Cov2) nella popolazione scolastica, personale docente e non docente e familiari degli alunni. I test sono stati svolti dal personale dell’Asp, nel parcheggio di piazza Milicia, col sistema del drive-in.

Stamattina, il calendario prevedeva la somministrazione del test agli istituti comprensivi statali Gabelli e Don Milani. Domani, domenica 15 novembre, toccherà agli istituti Leonardo da Vinci e L.Sciascia; lunedì 16 novembre: I.C.S. Pitagora – I.C.S. Padre Pio.

Nella prima giornata di screening, fa sapere l’Asp di Catania, sono stati oltre 6600 i tamponi effettuati nei sette comuni interessati in provincia: Catania, Acireale, Adrano, Caltagirone, Mascalucia, Misterbianco e Paternò.

Nel dettaglio, i risultati:
Catania: 1851 tamponi, 112 con esito positivi;
Acireale: 1209 tamponi, di cui 50 positivi;
Adrano: 450 tamponi, 50 con esito positivo;
Caltagirone: 441 tamponi, 3 con esito positivo;
Mascalucia: 1000 tamponi, di cui 45 i positivi;
Misterbianco: 625 tamponi, 17 con esito positivo;
Paternò: 1050 tamponi, 26 positivi.

Domani, seconda giornata di screening, le postazioni per i tamponi drive in saranno aperte dalle ore 8.00 alle ore 13.00, e dalle ore 14.00 alle ore 19.00.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi