Poliambulatorio Galilei, parte l’iter per ristrutturare. Guardiamo Avanti: «Colto il nostro appello» L'Asp ha avviato la procedura negoziata per affidare l'incarico della progettazione

«Così come voluto dai cittadini di Misterbianco e come a lungo avevamo richiesto, parte formalmente l’iter per la ristrutturazione del Poliambulatorio di via Galilei». È il presidente del movimento civico Guardiamo Avanti, Marco Corsaro, a rendere nota la delibera 122 del 29 gennaio 2021 dell’Asp di Catania. Nell’atto si avvia la procedura negoziata per affidare la progettazione e le indagini strutturali propedeutiche al recupero dell’edificio. Impegno di spesa: 250mila euro.

In una nota, Corsaro ricorda come il movimento avesse «chiesto e ottenuto che il risanamento del Poliambulatorio fosse inserito Piano investimenti 2021 dell’Asp». «In primavera – auspica – salvo imprevisti, confidiamo che possa tenersi la gara d’appalto e quindi il successivo avvio dei lavori».

La struttura versa in uno stato di degrado dal 2016, quando l’Asp la abbandonò in gran fretta per una presunta inagibilità. I servizi furono smembrati e ospitati in locali comunali: vaccinazioni, medicina legale e igiene pubblica a Misterbianco centro; guardia medica e 118 a Lineri.

«Per questo avevamo organizzato anche manifestazioni e raccolte firme, con oltre un migliaio di cittadini che avevano sposato la proposta» ricorda Corsaro.

«Particolare riconoscimento va dato al Governo del presidente Nello Musumeci e alla governance Asp, dal direttore generale Maurizio Lanza, al direttore amministrativo Giuseppe Di Bella, al direttore sanitario Antonino Rapisarda, fino al direttore dell’UOC Economico-Finanziario e Patrimoniale Marilena Marchese e al direttore dell’UOC Tecnico Francesco Alparone. Grazie – conclude Marco Corsaro – per aver saputo cogliere l’appello della nostra città e averlo tradotto in un provvedimento atteso da tempo».
  

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi