Chiesa di S.Lucia, vale 100mila euro il cantiere per riparare la facciata. Domani consegna dei lavori Intervento della Regione Siciliana col Genio Civile. Corsaro (Guardiamo Avanti): «Tutela di un monumento-simbolo»

A quasi due anni dal fulmine che ne danneggiò la facciata, la chiesa di Santa Lucia sarà riparata e liberata dai ponteggi: domani, mercoledì 1 settembre, la Regione Siciliana, attraverso il Genio civile di Catania, consegnerà i lavori all’impresa affidataria.

A renderlo noto è Marco Corsaro, presidente del movimento civico “Guardiamo Avanti”, dopo aver incontrato l’architetto Salvatore Lizzio, direttore del Dipartimento regionale Tecnico, a proposito dell’intervento programmato per sistemare la Chiesa di Santa Lucia, in via Matteotti a Misterbianco. L’edificio sacro era stato danneggiato il 9 ottobre 2019, nel corso di un temporale che si abbattè sulla zona.

«Finalmente ci siamo – afferma Corsaro – e molto presto la chiesa di Santa Lucia sarà riconsegnata pienamente alla nostra città. Come “Guardiamo Avanti” avevamo chiesto e ottenuto l’intervento finanziario e tecnico della Regione, a tutela di un monumento simbolo di Misterbianco».

«Oggi – continua – superate alcune lungaggini, parte il cantiere dal valore di circa 100mila euro che prevede, fra le altre cose, anche l’installazione di una ‘Linea vita’ che consentirà di ispezionare e manutenere periodicamente la copertura della chiesa. Un ringraziamento va al direttore Lizzio, al Genio civile etneo e al Governo regionale per l’attenzione concessa a Misterbianco. Dopo aver sollecitato l’opera e seguito passo dopo passo l’iter – conclude Corsaro – vigileremo sulla realizzazione nei tempi prestabiliti, nell’interesse della collettività misterbianchese».

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi