Elezioni 2021, con Ernesto Calogero sei liste civiche e tre possibili assessori Presentata oggi la coalizione che sosterrà il candidato sindaco nelle elezioni amministrative del 24 ottobre

Sei liste civiche, tre assessori in pectore e l’appuntamento al 30 settembre per il programma. Oggi si è svolta, presso il comitato elettorale di Via Matteotti, la conferenza stampa di presentazione della coalizione che appoggerà il candidato sindaco Ernesto Calogero alle elezioni amministrative di Misterbianco del 24 ottobre.

Sei saranno le liste che daranno manforte a Calogero: Misterbianco Oltre, Misterbianco Unita, Il Quadrifoglio, Misterbianco 95045, Ama Misterbianco e Noi con Misterbianco.

Liste che, nelle nota diffusa dal candidato, “rappresentano un progetto civico che ha come scopo quello di far ripartire Misterbianco a distanza di due anni dallo scioglimento del Comune”.

«All’interno delle liste civiche che mi appoggiano – dice Calogero – ci sono tanti giovani, tanti professionisti provenienti da diversi ambiti, ma anche gente comune che ha a cuore il bene del proprio paese; tutti con un unico obiettivo: portare nuove idee e cambiare Misterbianco.

«Per fare tutto ciò – prosegue il candidato sindaco Calogero – occorre che giorno 24 ottobre tanta gente vada a votare, si rechino alle urne, per esprimere il loro consenso e per far ripartire insieme Misterbianco».

Ai lati di Calogero sedevano (da sinistra nella foto) Fina Abbadessa, medico e di antica militanza a sinistra, e Giusi Letizia Percipalle presidente del gruppo civico “La Voce di Misterbianco”. Calogero ancora non si è espresso, ma sembra proprio che le due donne saranno tra gli assessori indicati.

In rappresentanza delle liste, sono intervenuti (da sinistra, nei riquadri in basso) Benedetto L’Acqua (Ama Misterbianco) e Gaetano “Ninni” Monaco (Il Quadrifoglio), vecchie conoscenze della politica misterbianchese per essere stati consiglieri comunali e assessori nel decennio della sindacatura di Ninella Caruso, dal 2002 al 2012.

Un altro possibile assessore indicato da Calogero è il tenente colonnello dei carabinieri Agostino Gentile (oggi in rappresentanza della lista Misterbianco Oltre), nome la cui presenza ha destato una certa sorpresa. Conoscitore della realtà misterbianchese per essere stato al comando della tenenza dal 2002 al 2008, Gentile era stato dato più volte come possibile candidato sindaco del Movimento 5 Stelle.

Infine, Maria Motta (Noi con Misterbianco), neofita della politica, con cui si sono concluse le presentazioni.

Nel pubblico, da segnalare la presenza di Anastasio Carrà, sindaco di Motta Sant’Anastasia.

Condividi:

Redazione

La Redazione di Misterbianco 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi