San Sebastiano, festa della Polizia locale e tempo di bilanci: 23 mila verbali per violazioni al Cds Il comandante Virgilio: «Risultati raggiunti con 22 operatori ma solo 18 abili al servizio esterno

Quasi 23 mila verbali per violazioni al Codice della strada, 192 accertamenti per violazioni alle norme di smaltimento dei rifiuti, circa 200 controlli di polizia annonaria. Sono alcune delle cifre di un anno di attività nel 2022 del comando di polizia locale del Comune di Misterbianco. Cifre snocciolate dal comandante Saverio Virgilio, in occasione della festa di san Sebastiano, protettore delle polizie locali d’Italia.

La tradizionale cerimonia si è svolta con la messa celebrata dal vicario parrocchiale della Chiesa Madre padre Andrea Pellegrino che, al termine, ha benedetto i mezzi in dotazione al comando. Quindi, il passaggio in rassegna da parte del sindaco Marco Corsaro e dello stesso Virgilio. Alla manifestazione hanno partecipato anche una rappresentanza della locale Tenenza dei carabinieri e delle associazioni di Protezione civile (Aquile, Sicilia PA e Misericordia).

Alla cerimonia hanno anche presenziato gli assessori Salvo Foti, Dino Marino e Marina Virgillito; il presidente del consiglio comunale Lorenzo Ceglie

Con soddisfazione, il commissario capo Virgilio ha voluto sottolineare che quanto prodotto è stato fatto in condizioni di estrema esiguità dell’organico. «Sono ottimi dati – ha ribadito – se solo si pensa che abbiamo 22 operatori complessivi ma solo 18 abili al servizio esterno. In queste condizioni, gli uomini e le donne che ho l’onore di coordinare hanno scritto una nuova pagina nella storia del comando».

In dotazione al comando, entreranno presto in funzione un drone in grado di arrivare a 5 mila metri d’altezza e un etilometro che andrà in dotazione alla viabilità nel caso di incidenti stradali. «Il drone ci permetterà di contrastare l’abusivismo edilizio e le violazioni ambientali – precisa Virgilio – mentre con l’etilometro valuteremo l’eventuale stato di ebbrezza in caso di incidente stradale».

«Risultati confortanti anche perché inversamente proporzionali alla disponibilità di risorse umane» ha chiosato il sindaco dopo la relazione del comandante Virgilio. E l’organico  è destinato a subire entro aprile nuovi rimaneggiamenti a causa dei pensionamenti già previsti per il 2023. «Una iniezione di nuova linfa dovrebbe arrivare entro l’anno, grazie ai concorsi banditi nel 2921. Ancora il sindaco Corsaro: «Sono arrivate circa 1000 domande di ammissione. Entro le prime due e settimane contiamo di vagliarle e di designare la commissione. Speriamo a giugno di farcela, ma combattiamo anche contro la burocrazia».

Apprezzamenti per il lavoro svolto dalla polizia locale sono arrivati anche dall’assessore al ramo, Foti. Che si è dichiarato «orgoglioso dell’operato del Comando». E ha voluto ricordare come la stessa Anci (l’associazione dei Comuni italiani) segnala che un rapporto corretto tra  popolazione e agenti sarebbe di uno ogni 1000 abitanti. Un valore a Misterbianco molto al di sotto della media.

Il presidente Ceglie ha ringraziato «il lavoro quotidiano svolto dalla polizia locale». E ha ribadito come alla politica spetti il compito di far comprendere il valore del rispetto delle regole per una corretta convivenza civile.

Questi i dati nel dettaglio:

Servizio viabilità e amministrativo-logistico

Sono stati elevati un totale di 22.887 verbali per violazione al CdS, di cui n. 28 per veicoli privi di assicurazione obbligatoria, abbandonati e/o circolanti sul territorio; n. 1358 sulle “strisce blu” a pagamento e varie soste selvagge da parte delle Ausiliarie del Traffico

Sono stati rilevati n. 98 incidenti stradali di cui n. 56 con feriti

Sono stati rinvenuti n 4 veicoli oggetto di furto

Per conto della Procura della Repubblica, del Tribunale, dell’INPS, della Questura e di altri Enti sono stati eseguiti riscontri di notifiche e informazioni n. 423 e sono stati compiuti n.1431 accertamenti anagrafici.

Sono stati rilasciati n. 244 contrassegni disabili, n. 258 tesserini venatori, raccolte n. 20 cessioni di fabbricato, n. 20 infortuni sul lavoro consegnati n. 47 documenti rinvenuti.

Servizio controllo del territorio, ambientale ed edilizio

Sono stati effettuati n.180 sopralluoghi per verificare presunti reati penali edilizi ed ambientali

Sono stati accertati n. 40 reati edilizi di cui n. 11 con violazione di sigilli e n. 8 con sequestro preventivo di cantiere che hanno comportato la trasmissione delle relative CNR alla competente Autorità Giudiziaria

Sono stati accertati n. 6 reati ambientali con n.5 sequestri, n. 3 reati di maltrattamenti animali con 2 sequestri, n. 4 altri reati, tutti corredati dalle relative CNR all’AG.

Sono state eseguite n. 60 indagini su delega della Procura della Repubblica e n. 7 interrogatori.

Sono state accertate n. 192 violazioni alle norme di smaltimento dei rifiuti di cui n. 49 col sistema della videosorveglianza e n. 2 relative ai terreni incolti

Servizio controllo commercio, artigianato e mercati

Sono stati accertati n. 48 verbali inerenti al contrasto dell’abusivismo commerciale in sede fissa e sulle aree pubbliche, attinenti all’apertura senza titolo, ovvero abusiva, di esercizi di vicinato, medie strutture, officine meccaniche, carrozzerie, sale acconciatori, palestre, pizzerie/ristoranti, strutture alloggio per anziani, ambulantato itinerante, esercizi pubblici con spettacolo danzante, occupazione abusiva di suolo pubblico.

Sono state trasmesse n. 4 CNR alla procura della Repubblica per reati legati al controllo commerciale.

Sono state effettuate n.23 sorvegliabilità nei pubblici esercizi, accertate n. 36 cessazioni ditte, n.4 verifiche per riconoscimento qualifica imprenditore agricolo professionale, n. 117 controlli in attività commerciali in sede fissa.

È stato effettuato il controllo, la vigilanza e la direzione nei due Mercati settimanali del Sabato e del Lunedì che si tengono rispettivamente a Piazza Pertini e a Piazza Madre Teresa di Calcutta e che contano oltre 200 operatori mercatali tra titolari e sorteggianti.

Servizio randagismo

Sono stati effettuati n.32 interventi relativi al recupero e affidamento alla struttura convenzionata con l’Ente, di cani e n.9 interventi su cani smarriti riconsegnati al proprietario dopo lettura microchip e consultazione telematica all’anagrafe canina.

Sono state attivate le procedure per la rimozione di carcasse di cani e gatti giacenti sulla pubblica via in n.14

Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it