Parrocchia Madonna delle Grazie, padre Andrea Pellegrino nominato amministratore a Maniace

Da Misterbianco a Maniace. Da Santa Maria delle Grazie a San Sebastiano Martire. Dopo oltre quattro anni di servizio ufficiale, padre Andrea Pellegrino (classe 1991), giovane sacerdote in forza alla parrocchia della Chiesa Madre di Misterbianco è stato trasferito a Maniace, come amministratore parrocchiale. L’insediamento avverrà a settembre.

La voce girava da giorni. Oggi è ufficiale. E la comunicazione è stata pubblicata proprio stamattina sul sito dell’Arcidiocesi di Catania: “Sua eccellenza monsignor Luigi Renna, arcivescovo metropolita di Catania, dopo attento discernimento, per rispondere alle necessità pastorali della arcidiocesi, ha nominato il 24 giugno 2023 il Rev.do Sac. Andrea Pellegrino, amministratore parrocchiale della parrocchia S. Sebastiano Martire in Maniace”.

L’amministratore parrocchiale è colui che, nominato dal vescovo diocesano, supplisce il parroco quando la parrocchia è vacante o il parroco è impedito nell’esercizio dell’ufficio pastorale (cf CIC 539). (Fonte: Dizionario di termini religiosi e affini)

Nella stessa data, monsignor Renna ha nominato il Rev.do Sac. Nunzio Galati Giordano (classe 1940) Vicario parrocchiale della medesima parrocchia.

Padre Andrea, come familiarmente viene chiamato il sacerdote dai fedeli misterbianchesi, era stato ordinato presbitero il 17 maggio 2019, dall’allora arcivescovo di Catania, monsignor Salvatore Gristina.

 

Rosario Nastasi
Seguimi

Condividi:

Rosario Nastasi

Nasce a Misterbianco nel secolo scorso ma sfiderebbe volentieri Capitan Uncino. Si forma al Classico ma subisce il fascino delle Scienze: Biologia a Catania; Comunicazione a Cassino (Fr). Pubblicista dal 1992, è passato dalla carta stampata, alla Tv, alla radio, al web. Rugbista da giovane ma ora si logora le rotule al calcetto. C'è vita senza contraddizioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi