Donazioni sangue in calo, OMCeO e Avis Sicilia: «Anagrafica unica per snellire le procedure» Messaggio alle istituzioni e, a cascata, ai cittadini e potenziali nuovi donatori. Serve educare, sensibilizzare e promuovere la cultura della donazione

Nel 2021 attraverso le donazioni sono state raccolte in Sicilia oltre 217mila sacche di sangue (dati Centro nazionale sangue Sistra). Ben 170mila

Condividi:
Leggi tutto

Aci Castello, da domani “due-giorni” con le “Storie del castello di Trezza” di Giovanni Verga Una nuova produzione del Teatro della Città . Tra gli attori il misterbianchese Alberto Abbadessa

Un nuovo atteso appuntamento per le celebrazioni ufficiali del Centenario di Giovanni Verga promosse dalla Regione Siciliana – Assessorato regionale

Condividi:
Leggi tutto

Discarica Oikos, il CGA riapre Valanghe d’Inverno. Insorgono i Comitati per il NO e gli ambientalisti Il Comitato NO Discarica, le associazioni ambientaliste Zero Waste Sicilia e Legambiente: spaesati e interdetti

All’udienza in camera di consiglio del giorno 7 settembre 2022, il CGA (Consiglio di giustizia amministrativa) per la Regione Siciliana,

Condividi:
Leggi tutto

“Muoviti Ancora”, aperte le iscrizioni al Progetto: sensibilizzare le persone anziane sull’attività fisica La partecipazione è gratuita; assistenza da personale qualificato esperto in scienze motorie

Si chiama “Muoviti ancora” e si rivolge alla popolazione anziana il progetto organizzato dall’Unità Operativa Educazione e Promozione della Salute,

Condividi:
Leggi tutto

Carenza di medici, La Mantia: «Valorizzare i nostri giovani in fuga dalla sanità per superare le criticità» Il presidente OMCeO Catania interviene sull’apertura professionale ai colleghi provenienti dall’estero per tamponare l’emergenza negli ospedali e nella rete territoriale

«Una riflessione va fatta sui giovani, proprio nei giorni in cui nel capoluogo etneo si svolgono i test di ammissione

Condividi:
Leggi tutto

Covid, meno contagi e ricoveri: il 30 per cento dei posti-letto torna alla normale degenza Liberti: «Restiamo vigili e siamo pronti a contrastare ulteriori colpi di coda del virus»

Nuova rimodulazione dei posti letto Covid nelle tre strutture ospedaliere catanesi: un ulteriore 30 per cento riassegnato alla normale degenza.

Condividi:
Leggi tutto
Realizzato e gestito da You-Com.it