Piazza Dante, il sindaco ammonisce i vandali ma l’inciviltà continua Dopo il cestino dei rifiuti dato alle fiamme, si attende una svolta nella vita del quartiere

Toh, anche il sindaco si è accorto di quanto succede a piazza Dante! Meglio tardi che mai. C’è voluto un

Condividi:
Piazza Dante, il sindaco ammonisce i vandali ma l’inciviltà continua Dopo il cestino dei rifiuti dato alle fiamme, si attende una svolta nella vita del quartiere" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2019/08/10/piazza-dante-il-sindaco-ammonisce-i-vandali-ma-lincivilta-continua/">Leggi il seguito

Mafia, blitz dei carabinieri all’alba: individuati autori e mandanti dell’omicidio di Paolo Arena Custodia cautelare per 26 persone. Ulteriori particolari nella conferenza stampa indetta per le 10.30

Dalle prime ore del mattino, su delega della Procura Distrettuale, circa 200 Carabinieri del Comando Provinciale di Catania, supportati dai

Condividi:
Mafia, blitz dei carabinieri all’alba: individuati autori e mandanti dell’omicidio di Paolo Arena Custodia cautelare per 26 persone. Ulteriori particolari nella conferenza stampa indetta per le 10.30" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2019/04/30/mafia-blitz-dei-carabinieri-allalba-individuati-autori-e-mandanti-dellomicidio-di-paolo-arena/">Leggi il seguito

Incendiata la porta di casa del comandante Di Stefano: atto vandalico o intimidazione? Al vaglio degli inquirenti le recenti attività anti abusivismo della polizia locale

Venerdì 1 dicembre: mentre Higuain viola la porta del Napoli, qualcuno pensa a violare la porta di casa di Antonino

Condividi:
Incendiata la porta di casa del comandante Di Stefano: atto vandalico o intimidazione? Al vaglio degli inquirenti le recenti attività anti abusivismo della polizia locale" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2017/12/04/incendiata-la-porta-di-casa-del-comandante-di-stefano-atto-vandalico-o-intimidazione/">Leggi il seguito

Stupro, rapida soluzione grazie alla sinergia tra le forze dell’ordine L'auto con i tre e la ragazza era stata già registrata dalla Polizia di Stato durante un controllo di routine

Era stata fermata dalla Polizia di Stato per un controllo l’auto dei presunti violentatori con la ragazza a bordo. Così,

Condividi:
Stupro, rapida soluzione grazie alla sinergia tra le forze dell’ordine L'auto con i tre e la ragazza era stata già registrata dalla Polizia di Stato durante un controllo di routine" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2017/10/02/stupro-rapida-soluzione-grazie-alla-sinergia-tra-le-forze-dellordine/">Leggi il seguito

Tentano assalto con mazze da Angiolucci: 5 malviventi in fuga Il pronto intervento di alcuni agenti della vigilanza privata ha fatto fallire il disegno. I fumogeni hanno disorientato i rapinatori

Furto con ‘spaccata’ stanotte ai danni dell’Ottica Angiolucci di Misterbianco: danni limitati alla vetrina blindata del negozio e a poche

Condividi:
Tentano assalto con mazze da Angiolucci: 5 malviventi in fuga Il pronto intervento di alcuni agenti della vigilanza privata ha fatto fallire il disegno. I fumogeni hanno disorientato i rapinatori" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2017/04/23/tentano-assalto-con-mazze-da-angiolucci-5-malviventi-in-fuga/">Leggi il seguito

Belpasso, due misterbianchesi scoperti in un deposito di auto rubate Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia provinciale in un'azienda di infissi metallici

I Carabinieri della stazione di Belpasso e una squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia Provinciale di Catania hanno scoperto due

Condividi:
Belpasso, due misterbianchesi scoperti in un deposito di auto rubate Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia provinciale in un'azienda di infissi metallici" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2016/06/01/belpasso-due-misterbianchesi-scoperti-in-un-deposito-di-auto-rubate/">Leggi il seguito
Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi