Santuario e dehor, quando fu che rinunciammo a (far) rispettare i simboli delle nostre radici? Politica disattenta e burocrazia frettolosa hanno contribuito svuotare il Piano degli Ammalati del valore di resilienza di una comunità

Qualcuno dirà che è il segno dei tempi. Che si tratta di una tempesta in un bicchiere d’acqua. Ma francamente

Condividi:
Santuario e dehor, quando fu che rinunciammo a (far) rispettare i simboli delle nostre radici? Politica disattenta e burocrazia frettolosa hanno contribuito svuotare il Piano degli Ammalati del valore di resilienza di una comunità" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2019/06/26/santuario-e-dehor-quando-fu-che-rinunciammo-a-far-rispettare-i-simboli-delle-nostre-radici/">Leggi il seguito

Dehor, sedie e tavolini: ‘quer pasticciaccio brutto’ dell’estate misterbianchese Isola pedonale, festival, tavolini, sedie, uffici, amministrazione, controlli, politica: una storia esemplare

L’estate misterbianchese del 2019 passerà alla storia come quella – non ce ne vorrà il buon Carlo Emilio Gadda –

Condividi:
Dehor, sedie e tavolini: ‘quer pasticciaccio brutto’ dell’estate misterbianchese Isola pedonale, festival, tavolini, sedie, uffici, amministrazione, controlli, politica: una storia esemplare" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2019/06/24/dehor-sedie-e-tavolini-quer-pasticciaccio-brutto-dellestate-misterbianchese/">Leggi il seguito

Madonna Ammalati, Corsaro: “Vicini al comandante ma gravi mancanze dell’amministrazione” Solidarietà anche dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle

Sulla vicenda della resistenza a pubblico ufficiale, anticipata da Misterbianco 3.0 già sabato mattina, riceviamo e pubblichiamo nota del consigliere

Condividi:
Madonna Ammalati, Corsaro: “Vicini al comandante ma gravi mancanze dell’amministrazione” Solidarietà anche dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2018/09/10/madonna-ammalati-corsaro-vicini-al-comandante-ma-gravi-mancanze-dellamministrazione/">Leggi il seguito

2008, Gita a Roccavaldina: Padre Cannone torna alle sue origini con i suoi fedeli Resoconto fotografico dell'82mo compleanno

Nel mese di settembre del 2008, un gruppo di fedeli e amici di padre Cannone festeggiarono con lui il suo

Condividi:
2008, Gita a Roccavaldina: Padre Cannone torna alle sue origini con i suoi fedeli Resoconto fotografico dell'82mo compleanno" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2016/09/20/2008-gita-a-roccavaldina-padre-cannone-torna-alle-sue-origini-con-i-suoi-fedeli/">Leggi il seguito

Omicidio Zuccarello, ecco il reo confesso: prime rivelazioni agli inquirenti Agostino Siciliano era rimasto in attesa tutta la notte. Pugni, colpi e poi le coltellate.

Tutta la notte ad aspettare davanti alla villetta. Poi, appena è uscito il marito della vittima, ha bussato per parlare

Condividi:
Omicidio Zuccarello, ecco il reo confesso: prime rivelazioni agli inquirenti Agostino Siciliano era rimasto in attesa tutta la notte. Pugni, colpi e poi le coltellate." href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2016/07/31/omicidio-zuccarello-ecco-il-reo-confesso-prime-rivelazioni-agli-inquirenti/">Leggi il seguito

Omicidio a Madonna degli Ammalati, fermato il presunto assassino: scappava in auto Avrebbe ucciso la madre della sua ex fidanzata dopo un litigio e l'ennesimo divieto di rivedere la giovane

Alla fine l’hanno preso. Stava ritornando a casa in macchina. Scappava da Misterbianco dopo aver ucciso Marina Zuccarello, la madre

Condividi:
Omicidio a Madonna degli Ammalati, fermato il presunto assassino: scappava in auto Avrebbe ucciso la madre della sua ex fidanzata dopo un litigio e l'ennesimo divieto di rivedere la giovane" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2016/07/30/omicidio-a-madonna-degli-ammalati-fermato-il-presunto-assassino-scappava-in-auto/">Leggi il seguito

Una storia di Fede, Fuoco, Amore e… Identità La "prima" al "Mandela" di Storia di Focu, di Fidi e d'Amuri

Fuoco, fede e amore. E’ difficile portare in scena uno spettacolo che racconta la tua storia, che ti coinvolge emotivamente,

Condividi:
Una storia di Fede, Fuoco, Amore e… Identità La "prima" al "Mandela" di Storia di Focu, di Fidi e d'Amuri" href="https://misterbianco.sicilia.it/notizie/2016/05/28/una-storia-di-fede-fuoco-amore-e-identita/">Leggi il seguito
Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi