Donna sgozzata in casa: giallo a Misterbianco

Un efferato delitto su cui stanno indagando i carabinieri. Una donna di 55 anni,, Marina Zuccarello, e’ stata trovata sgozzata nella sua casa di villeggiatura, nella frazione Madonna degli Ammalati, a Misterbianco (Catania). A trovare il cadavere in un lago di sangue e’ stato il marito, che era uscito di casa per comprare il giornale e le sigarette, che ha avvertito i carabinieri. Marina Zuccarello era impiegata in un laboratorio d’analisi. Le indagini sono coordinate dalla procura di Catania. Al momento non si esclude nessuna pista. Il marito e le figlie sono stati portati in caserma per essere sentiti dai carabinieri. Gli investigatori del Comando provinciale di Catania stanno controllando alcune delle telecamere installate nei pressi dell’ abitazione alla ricerca di immagini utili per le indagini.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzato e gestito da You-Com.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi